Composizione del CDA

Il Convitto è amministrato da un Consiglio di amministrazione composto da:

a) dal Rettore, presidente;

b) da due delegati, l’uno dal consiglio provinciale e l’altro dal consiglio comunale del luogo dove ha sede il convitto, scelti dai consigli medesimi anche fuori del loro seno;

c) da due persone nominate dal Ministro della pubblica istruzione, una delle quali fra il personale direttivo e docente delle scuole medie frequentate dai convittori;

d) da un funzionario dell’amministrazione finanziaria, designato dal direttore dell’ufficio corrispondente alle soppresse intendenze di finanza.

Il Consiglio di amministrazione del convitto è nominato con Decreto del Ministro della pubblica istruzione; esso dura in carica tre anni e può essere confermato.

Quanto alle funzioni, il CdA:

– approva il bilancio di previsione e il consuntivo e cura a che tutte le spese siano fatte nei limiti del bilancio stesso

– approva l’importo delle rette e di ogni altra contribuzione

– delibera sui contratti e le convenzioni

– cura la conservazione e l’incremento del patrimonio

– vigila sul personale e sul funzionamento dell’istituzione

– autorizza il rettore a stare in giudizio

COMPOSIZIONE

Il Cda,  nominato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione n. 118 del 30/03/2021, per il triennio 2021/2024 risulta così composto:

Dott. Claudio NADDEO, Rettore p.t. del Convitto, Presidente

Arch. Maria Gabriella IPPOLITO  Delegata del Comune di Salerno

Prof.ssa Maria Rosaria CARFAGNA  Delegata della Provincia di Salerno

Dott.ssa Emilia IANNUZZI Funzionario dell’Agenzia dell’Entrate   –   Salerno

Dott.ssa Anna Gina MUPO, Dirigente scolastico Liceo scientifico “Gallotta” di Eboli

Prof.ssa Maria Chiara ANDRIA, docente scuola media del ConvittoRappresentante MIUR